Evento

European Third Sector Forum. La leadership nel Terzo Settore: etica, creatività e innovazione, organizzato dall’associazione EUconsult Italia, è un evento che si presenta come un’assoluta novità nell’ambito del nonprofit italiano. Un’occasione privilegiata che mette a confronto le diverse visioni della leadership nel Terzo Settore, i processi innovativi e le nuove professionalità emergenti – a livello nazionale ed europeo – di fronte a sfide sempre più complesse.

Un confronto che parte da esperienze significative e si pone l’obiettivo di sostenere e favorire l’assunzione di responsabilità e competenza da parte della leadership per affrontare i cambiamenti in atto. La stessa tecnologia pone delle scelte inevitabili che comportano una motivazione consapevole e una condivisione dei valori. L’evento si propone inoltre di incoraggiare la nascita di nuove collaborazioni e di un network tra tutte le componenti che si relazionano con il Terzo Settore.

European Third Sector Forum nasce per creare un punto di riferimento europeo per i consulenti e la leadership del Terzo Settore e della Pubblica Amministrazione.

 

L’evento si terrà a Roma il 21 maggio e sarà ospitato nelle prestigiose sale di Palazzo Altieri di proprietà del Banco BPM, partner di EUconsult Italia.

Il Forum si propone di declinare il tema dell’innovazione, della responsabilità e competenza sotto diverse lenti di ingrandimento. Quest’anno il focus è sull’etica, sulla creatività e gli strumenti più innovativi di leadership per guidare e facilitare il cambiamento.

L’evento vuole mettere a confronto esponenti di rilievo e nuovi modelli di leadership nel Terzo Settore, con un focus su esperienze importanti a livello nazionale ed internazionale.

 

A chi si rivolge

  • Le organizzazioni di volontariato e i loro presidenti, direttori, senior executive
  • Gli Enti del Terzo Settore
  • Le organizzazioni nonprofit e la loro community
  • Le imprese sociali, cooperative e consorzi di cooperative
  • Le imprese che svolgono attività di social innovation e corporate social responsibility
  • Le pubbliche amministrazioni
  • Le B company
  • Le aziende start-up
  • Le fondazioni
  • Le Università e i centri di ricerca che indagano e sperimentano la social innovation